Junkers 88 – Santa Caterina

Junkers 88 – Santa Caterina

Uno dei più suggestivi relitti presenti nella zona del basso salento è sicuramente quello che si trova nei pressi di Santa Caterina (marina di Nardò), poco distante da Gallipoli.

Si tratta di un aereo di fabbricazione tedesca che venne largamente utilizzato nella seconda guerra mondiale. Grazie alla sua versatilità ne vennero prodotti in varie versioni più di 16.000 esemplari, fu impiegato praticamente per ogni tipo di missione, venne utilizzato come bombardiere, come caccia e come aereo da ricognizione. Era un aereo bimotore molto robusto con ali basse e la parte anteriore in plexiglass che permetteva al pilota di avere una perfetta visuale durante le picchiate.

Junkers 88 - Relitto Santa Caterina - 01Junkers 88 - Relitto Santa Caterina - 03

L’aereo, adagiato su un fondale sabbioso a 36 mt di profondità, è conservato in discrete condizioni. Quesato fa immaginare che non sia stato abbattuto, ma che il pilota abbia tentato un ammaraggio a causa di un avaria. Ammaraggio molto ben riuscito considerando che il velivolo è praticamente intatto ad esclusione della coda che si trova poco lontana dal resto del relitto.

Junkers 88 - Relitto Santa Caterina - 05Junkers 88 - Relitto Santa Caterina - 04

L’immersione è abbastanza semplice in quanto la zona è solitamente priva di correnti e con una buona visibilità. Iniziando la discesa nel blù, l’aereo compare alla vista già intorno a 20 mt per presentarsi in tutta la sua bellezza man mano che ci si avvicina al fondale. Essendo di piccole dimensioni (apertura alare di 20 mt e lungo 14) è possibile visitarlo con calma in ogni parte senza andare troppo fuori dalla curva di sicurezza.

I due motori ricoperti di spugne ancora intatti e la cabina di pilotaggio molto ben conservata con il sedile blindato del pilota, fanno dell’immersione sullo Junkers una tappa obbligatoria per ogni subacqueo in visita nel salento…e un amico da andare a trovare periodicamente per tutti gli appassionati della zona!

Junkers 88 - Relitto Santa Caterina - 06

 

Relitto: Junkers 88

Località: Santa Caterina, Nardò – Lecce

Profondità massima: 36 metri

Difficoltà: media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *