Nudibranchi “Discodoris atromaculata”

Nudibranchi “Discodoris atromaculata”

I nudibranchi sono una delle specie più diffuse in tutti i mari del mondo, nonostante siano animali di piccole dimensioni, la loro varietà di forme e colori ne fanno una delle specie più affascinanti del mondo subacqueo. Sono un sotto ordine dei molluschi e contano più di 7000 specie presenti in tutti i mari del mondo a tutte le profondità, alcuni sono stati osservati addirittura nelle gelide acque dell’antartide, sebbene la maggior parte di essi viva in acque temperate e poco profonde.

Vacchetta di mare - Discodoris atromaculata - 05Vacchetta di mare - Discodoris atromaculata - 04

 

Sono animali tipicamente bentonici, vivono cioè a stretto contatto con i fondali marini e carnivori nutrendosi di spugne, crostacei e pesci morti. Alcune specie di nudibranchi praticano anche il cannibalismo. La totale assenza di meccanismi di difesa, come gusci o aculei, ha fatto si che l’evoluzione diversificasse una serie complessa di meccanismi di difesa, come le colorazioni sgargianti, solitamente sinonimo di tossicità, il camuffamento o l’utilizzo di cellule urticanti presenti nelle specie di cui si nutrono che vengono immagazzinate nell’apparato digerente e riutilizzate come difesa.

Vacchetta di mare - Discodoris atromaculata - 03Vacchetta di mare - Discodoris atromaculata - 02

I nudibranchi della specie Discodoris atromaculata vengono comunemente chiamati “vacchette di mare” per via della loro colorazione. Endemici del mar Mediterraneo, in cui vivono in acque poco profonde, possono raggiungere i 15 cm di diametro e gli individui più giovani tendono a condurre una vita di gruppo, è quindi possibile trovare diversi esemplari sulla stessa spugna di cui si nutrono, le spugne infatti sono una delle loro principali fonti di sostentamento. Questo comportamento per così dire “sociale” scompare negli esemplari più vecchi di Discodoris atromaculata, che tendono a condurre una vita più solitaria.

 

La particolare colorazione rende le vacchette di mare facilmente individuabili sul fondale, infatti il corpo di forma ovoidale ha un colore bianco molto acceso completamente ricoperto di macchie nere circolari ben distinte, che possono variare di forma e numero da individuo ad individuo.

 

Ordine: Nudibranchia

Famiglia: Discodoridinae

Genere: Discodoris

Specia: Discodoris atromaculata

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *