Pinna nobilis – Cozza penna

Pinna nobilis – Cozza penna

Pinna nobilis è una specie di mollusco endemica del mar mediterraneo che vive principalmente in acque profonde tra i 10 e i 50 metri, anche se è stata documentata fino a 100 metri. Ancorata saldamente al terreno su fondali sabbiosi o fangosi, in particolare tra le praterie di Posidonia oceanica, conduce una vita sedentaria filtrando grandi quantità di acqua che le permettono di respirare e di trarre dal filtraggio il nutrimento necessario, ragione per cui è una specie che risente particolarmente dell’inquinamento.

Cozza penna - Pinna nobilis - 04Cozza penna - Pinna nobilis - 01

 

La Pinna nobilis, conosciuta anche con il nome di cozza penna, ma localmente chiamata anche “gnacchera” o “nacchera”, è un animale protetto dal 1999 a causa della drastica diminuzione del numero di questi molluschi, minacciati non solo dall’inquinamento, ma anche perchè venivano pescati per il consumo alimentare, per collezionismo e soprattutto per la raccolta del bisso.

 

Il bisso, chiamato anche seta del mare, si ricava dai sottili ma robusti filamenti che questi molluschi producono per ancorarsi al terreno, che venivano raccolti e trattati per produrre pregiati tessuti dai colori cangianti. Anche se la raccolta è vietata e ormai la produzione del bisso è completamente scomparsa, purtroppo, non è difficile trovare sui fondali gusci di Pinna nobilis vuoti o rotti da subacquei senza scrupoli, che ne asportano l’interno lasciando le valve in mare, in quanto più ingombranti e difficili da trasportare.

Cozza penna - Pinna nobilis - 05Cozza penna - Pinna nobilis - 02

 

Questi eleganti molluschi, che sono particolarmente longevi, si stima che gli esemplari più grandi possano arrivare fino a 20 anni di età, sono molto importanti per l’ecosistema marino, infatti le loro valve sono ricoperte da alghe e spugne e numerose sono le specie che vivono in simbiosi sia all’esterno che all’interno del guscio, dove spesso trovano rifugio piccoli crostacei. Se avvicinate con cautela per evitare che si richiudano, sono molto sensibili ai movimenti, è possibile vedere intere file di gamberetti che scrutano l’esterno.

 

 

Ordine: Pterioida

Famiglia: Pinnidae

Genere: Pinna

Specie: Pinna nobilis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *